Babywearing: quale supporto scegliere

“Preferisci portare con la fascia o con il marsupio?” Questa la domanda che molte mamme mi hanno chiesto vedendomi usare entrambi i supporti.

Dopo tanto portare, ecco le mie impressioni.

Con il mio primogenito è stata solo fascia. Lunga e rigida (quindi non elastica), la più consigliata, dicono. Quattro mesi cuore a cuore, ovunque e sempre.

fascia o marsupio?

Un week end lungo a Londra? Via che si parte senza passeggino!

Passeggiate e mezzi pubblici a Roma? Anche questa volta il passeggino resta a casa!

Coliche?! Avvolto nella fascia passa tutto!

Aspirapolvere da passare e bimbo in lacrime? Nella fascia le pulizie si fanno in due!

Dopo i primi mesi, e un bimbo sempre più abbondante – decisamente abbondante! – il peso iniziava a farsi sentire, la mia schiena già malconcia soffriva parecchio, e spesso il nodo alla fascia cedeva sotto il peso del bambino. Stava iniziando anche l’estate, e quei metri di stoffa attorno al corpo non erano certo un toccasana.

Così, dopo pochi mesi, ho smesso definitivamente di portare. Mi è dispiaciuto molto, ma il mio fisico non ne poteva più.

Con la secondogenita, invece, non mi sono arresa. Di nuovo, dopo i primi mesi, la fascia non si rivelava più così comoda, ma non volevo interrompere nuovamente questa esperienza così bella.

Così, dopo un sondaggio su Instagram su quale marchio scegliere, ho acquistato il nostro marsupio ergonomico. Ho optato per un Boba carrier 4G, che mi sembrava quello più adatto a me.

Dopo un anno e mezzo, lo uso ancora ed è fantastico!

Passeggiate più o meno lunghe, viaggi, cena da preparare e bimba che mi si aggrappa ai vestiti (you know what I mean!)…il marsupio è sempre la soluzione migliore: comodo, facile e veloce da indossare, meno avvolgente e quindi più fresco per mamma e bambino.

 

supporti babywaringFascia o marsupio?

Con ciò non voglio dire che non abbia amato e non ami la fascia. Come esperienza sensoriale, è la migliore. E’ tornare ad avere il proprio bimbo tutto per se, quasi fosse ancora nella nostra pancia. E’ l’unica utilizzabile fin dal primo mese, per prolungare quella sensazione di totale appartenenza che noi mamme conosciamo bene. E’ inoltre ottima per favorire l’apertura delle anche del neonato, e per non lasciarlo troppo tempo in posizione supina. Il cranio ancora morbido non va infatti lasciato appoggiare troppo tempo sullo stesso punto,  al fine di ridurre il rischio di plagiocefalia.

Il marsupio, tuttavia, è più veloce da indossare (sebbene anche il nodo con la fascia sia per lo più una questione di pratica), meno avvolgente, e sostiene meglio il peso del bambino quando cresce.

Per scegliere il supporto più adatto alle vostre esigenze, è utile chiedersi per quale motivo si sceglie di portare il proprio figlio.

Siete alla ricerca di un’esperienza ad alto contatto, soprattutto per i primi mesi, quando è fortissimo il desiderio di stare ancora cuore a cuore? Allora consiglio indubbiamente la fascia. Io ho usato quella della Hoppediz, lunga e rigida, consigliata da un’esperta della Scuola del portare.

Volete comodità, praticità, per viaggiare con il vostro bambino o muovervi in città senza l’ingombro del passeggino? In questo caso vi direi di optare per il marsupio. Io ero indecisa tra l’Ergobaby, il Boba e il Tula. Alla fine ho optato per il Boba, acquistato su Tabata (e davvero lo adoriamo sia io sia il mio compagno), ma sono convinta che anche gli altri siano fantastici! Qualsiasi marsupio decidiate di acquistare, accertatevi che sia ergonomico, quindi sicuro per voi e per il vostro piccolo. Ecco un articolo molto interessante su come riconoscere un marsupio ergonomico.

 

Se avete voglia di condividere la vostra esperienza e lasciare i vostri consigli a neo mamme o future mamme, vi aspetto nei commenti qui sotto!

Ps: I benefici del babywearing per mamma e bambino

2 commenti

  1. Grazie per le dritte! Brava! Io ho optato per ergobaby con adattatore da subito e lo uso ancora spesso… come ben dici: per cucinare, per farla addormentare, quando piove per comodità…ho provato solo la fascia ad anello laterale che tenevo sempre in borsa poiché Cloe non é mai stata nel passeggino per poi di dieci minuti. Mi sono trovata proprio bene col marsupio ma se vado un altro figlio proverò anche la fascia 😉

    Mi piace

    • Anche io ho provato la fascia laterale, ma non l’ho trovata molto comoda…la fascia lunga invece te la consiglio proprio, in caso a Cloe arrivi una sorellina/fratellino!!! Grazie di essere passata a leggere…e buona domenica shanghaiese!

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...