Qui e ora

Due sere fa, scrivevo cosi:

Rientrati dalle vacanze da qualche giorno, oggi prima vera giornata di vita reale.

Papà al lavoro e io da sola a casa con i bimbi.

Sarà la mente riposata, l’essermi totalmente staccata per due settimane dalla routine quotidiana, ma oggi me la sono goduta.

Oggi ho riscoperto l’importanza del “qui e ora”.

Solita a voler essere altrove rispetto al luogo in cui mi trovo (anche semplicemente a casa quando sono al lavoro, e viceversa), oggi ho scoperto la bellezza del seguire gli eventi, del non voler controllare tutto, del non fare (troppi) programmi.

Go with the flow.

Oggi ho smesso di avere foga di fare, e mi sono immersa nella mia giornata da mamma, godendo di ogni momento, anche di quelli più complicati (perché a casa da sola per 11 ore con un bimbo di 4 anni e una di 7 mesi, non è che il qui e ora sia sempre idilliaco!)

E così siamo stati in pigiama fino a tardi, cambiandoci a turno nei momenti più consoni, abbiamo sistemato il mio armadio (quanti tesori tra le cose vecchie di mamma!), spazzato le foglie dal terrazzo, preparato pappine per lo svezzamento, mangiato sporcando ovunque, facendo capricci perché “per lei è pronto e per me no!”, guardato la TV, corso in bici, riposato nel marsupio, preparato il passato di verdure a quattro mani. Finchè è arrivato papà!

Ripeto, non è stato tutto facile, ma oggi io ero diversa. Oggi ero solo dove  dovevo (e volevo!) essere, accanto ai miei bambini. E credetemi che scorre tutto più facile e leggero se la testa non è altrove, se il cellulare rimane dimenticato nell’altra stanza, se si fa un respiro profondo e poi un sorriso, piuttosto che uno sbuffo e un urlo.

Oggi, senza dubbio ero ancora sotto l’effetto narcotizzante delle vacanze, ma mi auguro di rimanere il più a lungo in questo mood, di ricordarmi del “qui e ora”, del cercare di mettere tranquillità e pace per lo meno tra le mura della mia casa, nella mia adorata famiglia.

Go with the flow.

E stasera finalmente sola e in silenzio, un po’ di yoga e un bel bagno caldo.

Namastè.

yoga mamma

Un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...