Hangzhou

Hangzhou, città universitaria a poche ore di treno da Shanghai.

Famosa per il suo lago, attorno al quale godersi una passeggiata tra pagode, salici e tramonti mozzafiato.

Ci sono stata per un week end di relax, lontano dalla frenesia di Shanghai, con la mia coinquilina tedesca di allora.

Ricordo gli innumerevoli giri attorno al lago, vedendolo cambiare assieme alle luci del giorno. O della notte, con i riflessi dei fuochi d’artificio che anticipavano l’imminente arrivo del capodanno cinese.

Ero arrivata a Shanghai da meno di un mese, ed ero in quella fase in cui ci sente ancora un po’ spaesati ma allo stesso tempo aperti a qualsiasi novità che ogni nuova esperienza può regalare.

Riempivo la mia solitudine con la compagnia di amici appena conosciuti, con storie provenienti da tutto il mondo, a volte interessanti, altre volte ascoltate per pura cortesia. Fiduciosa che sarebbero arrivate le persone giuste, con cui riuscire a chiamare “casa” anche un luogo così lontano.

Una collega spagnola, un pasticcere cinese, un’ex compagna di università, un parrucchiere romano. Con loro ho smesso di sentirmi sola. Qualche persona col tempo l’ho persa per strada, con qualcun altro…bè, già sapete com’è andata!

Hanzhou lagoHangzhou Lago CinaHangzhou lago 3Hangzhou CinaHangzhou lago tramontoHangzhou lago barca

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...