E’ un mondo di donne che fanno

Ci sono due parole che mi tornano alla mente con frequenza ultimamente: imprenditoria femminile.

Un concetto importante, più che due semplici parole. Un concetto che va di pari passo con creatività, che a sua volta fa rima con maternità.

imprenditoria femminile

La maternità aguzza l’ingegno“, mi trovo molte volte a pensare.

Se penso a quanto tempo ho perso, prima di diventare mamma, inconsapevole che proprio lui, il tempo, si sarebbe ben presto trasformato in una risorsa preziosa, di cui fare tesoro. Tanto tempo, prima, lasciato correre inutilmente; poco tempo, ora, e mille idee con cui riempirlo.

I sensi si attivano, le idee si moltiplicano, attiviamo radar e sensori con cui individuare non solo pericoli ad altezza figlio/-i, ma anche progetti, collaborazioni, occasioni per esprimere noi stesse. Intuizioni. Semplicemente intuizioni di chi siamo, di chi vogliamo essere.

Sarà che mi sto accorgendo di essere circondata da un sacco di donne, madri ma anche no, che stanno tirando fuori delle cose straordinarie dalle loro bellissime teste.

Maria Laura, la mia amata musicoterapeuta argentina, che tiene corsi di musica in fasce, massaggio infantile, Musicantiamo in famiglia, scrive un blog, e ha da poco inciso un CD.

La mia amica Laura, che da Londra sta registrando un documentario sul vino con la sua dolce metà.

Ambra, altra cara amica, che ha dato nuova vita alla sua casa diventando host di airbnb a Venezia.

Poi ci sono persone meno vicine, ma che stanno attorno a me, nella mia città. Le due fantastiche mamme anime della libreria Centostorie, ad esempio, che non solo hanno aperto uno spazio incantato, ma tengono anche corsi per aspiranti librai, dando vita ad un circuito di librerie indipendenti a livello nazionale. Scrivono un microblog di letteratura per bambini, e sono ideatrici del portale Roma per bambini.

E potrei continuare, la lista è lunga.

Sono piccole storie, piccoli progetti, non cambieranno il mondo ma sono un gran bel segnale, un gran bello stimolo.

Imprenditoria, nome comune femminile, del resto. Come donna. Come mamma.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...