Le cose che vorrei

Quando giro di blog in blog, mi soffermo sempre su quelli di persone che, per un motivo o per l’altro, considero affini a me. E leggendo, riscopro aspetti di me che sono sepolti dalla routine quotidiana, o da pensieri che al momento hanno la priorità. E ogni volta penso, ecco, questo lo vorrei fare!
Solo che mi rendo conto che le cose che vorrei fare sono talmente tanti che non so come incastrarle.

Ecco tutto ciò che vorrei fare:

Vorrei viaggiare, tanto, come prima, più di prima…vorrei esplorare il mondo come mi ero promessa di fare, magari non proprio zaino in spalla come ho fatto in passato, ma di sicuro all’avventura, immergendomi in luoghi nuovi, anche sperduti, in tradizioni che non conosco, in culture nuove, vicine e lontane che siano.

Vorrei mangiare bene, sano, dedicarmi alla buona cucina, alla scoperta degli ingredienti, vorrei mangiare meno carne, più verdura, e introdurla nel menù quotidiano di TUTTA la famiglia…si anche nel tuo amore Grande che stai leggendo!

Vorrei essere ecologista, fare la raccolta differenziata al cento per cento, inquinare meno e produrre meno rifiuti.

Vorrei leggere, tanto, di tutto. Trovare il tempo per farlo, passare ancora le ore in libreria, perdermi tra gli scaffali di libri e alla fine acquistarne almeno tre, di generi diversi. Più un classico in lingua originale.

Vorrei essere più in ordine. Vorrei farmi la pulizia del viso, eliminare le occhiaie (e annesse notti insonni, grazie!), farmi la ceretta, avere le unghie sempre in ordine e senza lo smalto scheggiato.

Vorrei costruirmi una bella carriera, non tanto per arricchire il portafoglio (per me è già tanto essere uscita dal tunnel degli stage gratuiti), ma per essere soddisfatta di me stessa.

Ovviamente, in primis, vorrei essere una buona mamma. Non una mamma perfetta, perchè le mamme perfette non esistono e quelle credono di esistere sono noiose. Ma una mamma che riempie di amore e coccole le  giornate di suo figlio, che fa con lui cose belle e stimolanti, che lo fa essere un bambino felice, un bambino normale e felice.

E di pari passo, vorrei essere una brava compagna. Ancora simpatica e divertente, pazza e passionale nonostante le responsabilità e le paranoie da mamma, che non attacca brighe e non (te) le fa attaccare. Che (ti) faccia pensare ogni giorno di essere la (tua) donna perfetta.

Forse è tutto fattibile, o forse non basta una vita per tutti questi vorrei…ma nel frattempo, impegnarsi a realizzarli, è già un bel modo per viversela, la vita.

8 comments

  1. Mi sembrano obiettivi stupendi. Personalmente li trovo tutti fattibili e allo stesso tempo, tutti molto difficili. Il bello della vita, a mio avviso, si nasconde proprio dentro ai progetti, dentro ai desideri, dentro a qualunque cosa ci regali un sorriso o ci faccia fare un passo verso il futuro che sognamo.
    In bocca al lupo cara!!

    Mi piace

  2. Bello questo elenco di propositi! Secondo me, già per il fatto di averci pensato, sei sulla buona strada! Poi è ovvio che ci voglia tempo per realizzarli tutti! Ma anche solo se riesci a perseguirne uno, gli obiettivi raggiunti danno sempre grandi soddisfazioni.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...